Eldina ha smesso di togliersi i peli sul viso e dopo un anno racconta come ha cambiato la sua vita

La televisione e internet influiscono moltissimo sulle tendenze di moda e alcune, anche se decisamente vergognose, diventano incredibilmente popolari. Ovviamente, il gusto per un determinato stile è molto soggettivo, tuttavia non si può negare l’influenza che il mondo dei media ha sull’industria della moda e della bellezza. Per molte persone mantenersi sempre al top non è affatto facile, ed oltre ad essere un processo lungo è davvero molto dispendioso.

Proprio a causa di ciò è nata una moda, qualche tempo fa, che hanno seguito molte donne, rifiutandosi di rimuovere i peli dalle ascelle. Altre invece, come una ragazza di nome Eldina, hanno invece optato per una scelta molto più radicale, eliminando qualunque tipologia di rasatura e specialmente per i peli che le crescevano sul viso.

Con il tempo le pratiche estetiche hanno assunto per questa ragazza un aspetto insopportabile e quindi ha deciso di rinunciarvi totalmente, lasciando crescere il suo corpo nel modo più naturale possibile. Durante un’intervista Eldina ha raccontato che è stato il risultato di un processo di frustrazione durato tutta la sua vita e che se gli uomini non sentono il bisogno di eliminare certi “peli superflui” non vede il motivo per cui dovrebbe farlo lei.

La donna non si è mostrata contraria alla depilazione, ma è il fatto che sia considerata una pratica “necessaria per le donne” ad infastidirla. Sul web Eldina Jaganjac è diventata un vero modello, e le sue foto si sono diffuse su varie piattaforme social, come se fosse una vera e propria attivista per i diritti delle donne.

Tante persone le hanno scritto, ringraziandola del contributo che sta dando ai diritti di uguaglianza delle donne, mentre altri individui l’hanno contattata solo per esprimere il loro disappunto ed offenderla usando toni poco gentili.

Ovviamente farsi strada sul mondo virtuale non è semplice e il messaggio che Eldina vuole trasmettere non è facilmente accettabile da tutti, ma lei continua imperterrita a seguire i suoi desideri, non prestando alcuna attenzione a coloro che la accusano o la indicano come modello negativo.