Il successo di Bridgerton ispira il mondo della moda e della bellezza: 5 collezioni

Il periodo storico della Reggenza Inglese negli ultimi due anni è diventato un vero e proprio fenomeno, soprattutto grazie alla famosa serie Netflix, targata Shondaland, Bridgerton. Le storie della famiglia aristocratica create dalla scrittrice Julia Quinn, grazie alla serie tv realizzata da Shonda Rhimes, hanno registrato numeri record.

La seconda stagione nel week end di debutto è stata vista per ben 193 milioni di ore. Il mondo dei social network è praticamente invaso di immagini e video riguardanti Bridgerton. Per un periodo addirittura, era diventato un vero e proprio trend, indossare gli iconici corpetti che solitamente venivano indossati in quel periodo storico.

Molti sono i brand che hanno deciso di cavalcare l’onda di questo enorme successo e creare quindi delle capsule collection dedicate appositamente alla serie, in collaborazione sia con Shondaland che con Netflix. Ad esempio, il marchio Malone Souliers ha deciso di creare una collezione di calzature che ricordano proprio l’elegante mondo di Bridgerton.

I modelli inclusi sono 14 e tutti cercano di celebrare la consapevolezza, la personalità e lo stile dell’epoca.

Neanche il make-up si è lasciato sfuggire questa grande occasione e Pat McGrath, guru del mondo del make-up, ha deciso di realizzare una collezione interamente dedicata alla serie, composta da palette di ombretti, blush e lip gloss.Non solo trucco e calzature, anche altre aziende hanno deciso di prendere la palla al balzo e realizzare delle collezioni apposite pubblicizzandosi grazie al nome della fortunata serie.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Pat McGrath (@patmcgrathreal)

Infatti, il brand Beekman 1802, che è solito creare saponi al latte di capra, ha deciso di realizzare una capsule anche a tema Bridgerton. La collezione è composta da ben 4 saponi al latte di capra per rendere la pelle più liscia e radiosa. Le saponette vengono vendute avvolte in fogli del giornale scandalistico di Lady Whistledown.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Beekman 1802 (@beekman1802)

Anche l’abbigliamento ha deciso di dare il suo contributo e il marchio che ha deciso di realizzare una collezione apposita è Stradivarius, che ha preso ispirazione dall’universo floreale che si può ammirare all’interno delle scene realizzate per la serie tv.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Stradivarius (@stradivarius)

Per concludere in bellezza è possibile trovare prodotti targati Sunday Riley, di cui Phoebe Dynevor, ovvero Daphne Bridgerton, ne è ambasciatrice. Il brand ha realizzato dei prodotti di skincare vegana.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Sunday Riley (@sundayriley)